TORBE (SFAGNALI)

TORBE (SFAGNALI)

I muschi di torba sono un gruppo di piante di spore, appartenere come i muschi veri e propri (Bryales) al tipo di briofite (Bryophyta). Sono piccole piante, alto diversi centimetri, alcuni di essi, tuttavia, potrebbero diventare più grandi (30 cm). Le piante di sfagno non hanno pinze. Di solito crescono in fitti tappeti erbosi o ciuffi. Le loro parti inferiori muoiono nel tempo e formano la torba. I loro steli sono abbondantemente ramificati. Questi rami in basso sono piuttosto rari, così denso in alto, che formano una specie di testa. Gli steli sono ricoperti da numerosi, grande, cellule morte, in cui ci sono buchi. Di conseguenza, queste cellule assorbono fortemente l'acqua, che raggiunge così la sommità della pianta. Numerosi germogli crescono sugli steli, legumi, in cui ce ne sono anche di grandi, morto, cellule che assorbono l'acqua. Tra di loro ci sono minuscole cellule viventi allungate, contenente corpi verdi. Le foglie di sfagno sono costituite da un unico strato di cellule.

Gli organi sessuali sono montati su ramoscelli appositamente progettati, differiscono dagli altri per forma e colore. Organi maschili, pierunie, crescono in coppia nell'ascella delle foglie a forma di mazza, di solito ramoscelli di colore marrone o rosso. Ramoscelli con organi femminili, compleanni, sono molto brevi. Alcune specie hanno organi maschili e femminili sulle stesse piante, in altri su diversi. Le famiglie sono a forma di bottiglia e contengono un uovo in ciascuna di esse. Dopo che quest'ultimo viene fecondato da uno spermatozoo, che si svolge nell'ambiente acquatico, si forma uno zigote, che divide molte volte, di conseguenza, si forma una lattina che si espande sempre di più, chiamato sporangia. È impostato su una gamba bianca, che è la parte allungata del ramoscello. Il barattolo è coperto da un coperchio e al suo interno contiene numerose spore unicellulari. Escono dalla lattina dopo che il coperchio è caduto e germogliano su una superficie umida. Ognuno di loro ne crea uno minuscolo, creatura friabile, da cui cresce un fusto frondoso di sfagno. Pianta foglia, su cui si trovano gli organi della riproduzione sessuale, si chiama generazione sessuale (gametofito), la lattina di spore è la generazione asessuata (sporofitem). L'intero ciclo di vita è chiamato cambio generazionale, in cui si trova il gametofito (simile ai muschi) una pianta che si autoalimenta, lo sporofito, invece, è parassitario sul gametofito.

Le torbiere crescono in Polonia su torbiere rialzate e di transizione, alcune specie possono anche essere presenti in gruppi nelle torbiere basse. Fanno parte di varie comunità vegetali: prato, foresta, e anche l'acqua. Possono essere così abbondanti in alcuni punti, che formano masse enormi.

lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *